Serie C, il giudice sportivo esclude il Trapani dalla categoria: gli aggiornamenti

Condividi

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito da Irene Papi e dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nella seduta del 5 Ottobre 2020 ha adottato la deliberazione che di seguito integralmente si riporta:

GARA DEL 4 OTTOBRE 2020 GARA CATANZARO – TRAPANI

Il Giudice Sportivo, letti gli atti ufficiali RILEVA – che la gara in oggetto non si è disputata per mancata presentazione della società Trapani; – che, a norma dell’art 55 comma 1) delle NOIF, la squadra che non si presenta in campo è considerata rinunciataria; – che la società Trapani risulta essere rinunciataria già in altra precedente occasione (vedasi Comunicato Ufficiale n. 8 DIV del 29/09/2020);

OSSERVA – che, a norma dell’art. 53, comma 5) delle NOIF, alla seconda rinuncia consegue, come sanzione, l’esclusione dal Campionato di competenza;

TUTTO CIO’ CONSIDERATO 21/38 DELIBERA

1) di comminare alla società Trapani la punizione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 0 -3;

2) di escludere la società Trapani dal campionato di competenza.

IL GIUDICE SPORTIVO F.to Not. Pasquale Marino “ P

Pubblicato in Firenze il 5 Ottobre 2020

IL PRESIDENTE
Francesco Ghirelli

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Serie C, dopo il Trapani sta per saltare anche il Livorno: niente fidejussione

Dopo il Trapani e ad appena venti giorni dall’inizio del campionato, sta per saltare un’altra …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com