Feralpisalò – Padova, Mandorlini: “Sarà una storia diversa rispetto a luglio: siamo pronti a giocarcela”

Condividi

Queste le dichiarazioni di Andrea Mandorlini alla vigilia di Feralpisalò – Padova: “Rimangono a casa Gasbarro e Kresic, valutiamo se portare Paponi, che si è allenato soltanto oggi. Siamo contenti che Ronaldo abbia visto ridotta la squalifica e anche lui sarà con noi. Siamo molto contenti perché ha lavorato con il gruppo. Hallfredsson si è allenato con la squadra oggi ed è recuperato al 100%. Gasbarro e Kresic ne avranno ancora per 15 giorni. Anton non ha una ricaduta, ma forse non aveva ancora recuperato pienamente. Ha un’elongazione, non ha qualcosa di serio. Per Gasbarro qualche piccola rottura di fibra c’è stata. Andekovic già ieri si era allenato con la squadra, è pienamente a disposizione. Stessa cosa per Saber. Pavanel era allenatore della Primavera a Verona, ci siamo visto tante volte ma poi non ci siamo più sentiti. È un bravo ragazzo, è un positivo di carattere ed è un ragazzo fantastico. Gli faccio un in bocca al lupo per la sua carriera, ma domani saremo avversari. La Feralpisalò ha voglia di fare bene, è una squadra forte e una società importante, ha un presidente che da diversi anni investe. Hanno aspettative e non credo che le abbiano abbandonate. Credo che siamo in un girone competitivo, la gestione della categoria vedendo due partite decise a tavolino mi sembra non stia né in cielo né in terra. Ci sono tante altre cose su cui si dovrebbe discutere. Sarà una partita difficile all’interno di una competizione importante con regole assurde. Rispetto a luglio sarà una storia diversa, ma noi siamo determinati a portare a casa punti. Siamo pronti a giocarcela dall’inizio alla fine. Sarà dura anche per loro. Il gruppo? Ho un carattere un po’ particolare, a volte ti seguono, altre volte no, ma quest’anno sono contento dei ragazzi. Aprire un ciclo? Piano, pensiamo a Salò, poi pian pianino cerchiamo di mettere assieme i pezzi”

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Dimitri Canello

Direttore responsabile del sito web Padovagoal. Nato a Padova l'11 ottobre 1975, si è laureato nel marzo del 2002 in Lingue Orientali con la specializzazione in cinese. Giornalista professionista dal settembre 2007, vanta nel suo curriculum numerose esperienze televisive (Telemontecarlo, Stream Tv, Gioco Calcio, Sky, La 7, Skysport24, Dahlia Tv, Telenuovo, Reteazzurra, Reteveneta, Telecittà), sulla carta stampata (collaborazioni con Corriere dello Sport, Tuttosport, Corriere della Sera, Repubblica, Il Giornale, World Soccer Digest, Bbc Sport online, Il Mattino di Napoli, Corriere del Veneto) e sui media radiofonici (RTL 102.500, Radio Italia Uno)

Controlla anche

Padova – Vis Pesaro, Di Donato: “Primo, terzo e quinto gol irregolari: meritiamo rispetto!”

Queste le dichiarazioni di Daniele Di Donato al termine di Padova – Vis Pesaro evidenziate …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com