Reggiana-Feralpisalò 1-2, i Leoni del Garda fanno… Miracoli e conquistano la semifinale playoff

Condividi

La Feralpisalò è la prima semifinalista dei playoff di Serie C. Dopo la vittoria dell’andata sulla Reggiana, i Leoni del Garda replicano anche al ritorno, espugnando il Mapei Stadium con il punteggio di 2-1. Succede tutto nel primo tempo, quando nello spazio di un minuto la Feralpisalò segna due volte. Al 31′ fallo di Rossi su Balestrero e rigore che Miracoli trasforma. Al 36′ il raddoppio, sempre con Miracoli servito da Balestrero. Al 3′ della ripresa il gol della Reggiana che riaccende le speranze di rimonta: cross da sinistra di Contessa e colpo di testa perfetto di Cremonesi che supera Liverani. Ma non basta, la Feralpisalò si difende, mantiene il vantaggio e si qualifica per la semifinale, dove attende la vincente di Palermo – Entella, con i rosanero chiari favoriti.

REGGIANA-FERALPISALO’ 1-2
Marcatori: 33′ pt Miracoli su rig., 36′ pt Miracoli, 3′ st Cremonesi.
REGGIANA (4-3-3): Venturi; Luciani (26′ st Arrighini), Rozzio, Cremonesi, Contessa; D’Angelo (38′ pt Muroni), Rossi, Sciaudone (38′ pt Guglielmotti); Rosafio (18′ st Neglia), Zamparo (25′ st Scappini), Lanini. A disposizione: Russo, Marconi, Libutti, Cauz, Porcino, Del Pinto. Allenatore: Aimo Diana.
FERALPISALO’ (4-3-1-2): Liverani; Bergonzi, Bacchetti, Legati, Corrado; Hergheligiu (30′ st Damonte), Carraro (39′ st Pisano), Balestrero; Di Molfetta (20′ st Guidetti); Guerra (30′ st Siligardi), Miracoli (19′ st Spagnoli). A disposizione: De Lucia, Salines, Farabegoli, Corradi, Castorani, Luppi, Khadim. Allenatore: Stefano Vecchi.
Arbitro: Federico Longo di Paola (Centrone, Ferrari; Giordano).
NOTE – Ammoniti: Rossi, Cremonesi, Bacchetti, Corrado, Legati, Guglielmotti. Espulso Cremonesi al 35′ st. Presenti 8006 spettatori (circa 50 da salò) per un incasso lordo di 113911 euro.



Commenti

commenti

About Staff Padova Goal


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com