Venezia, De Franceschi: “Concentrati sul Novara, la squadra deve fare di più”

Condividi

Alessandro Dal Canto per ora resta al suo posto, ma sarà decisiva per il tecnico trevigiano la partita di domenica prossima in programma ancora al Penzo contro il Novara. Ivone De Franceschi, direttore sportivo del Venezia, ha parlato a Tuttomercatoweb del momento della squadra in vista del prossimo impegno in calendario contro i piemontesi: “Non veniamo da un buon momento, i risultati non sono quelli che ci si aspettava – ha esordito -. In questo momento siamo concentrati sulla partita di domenica, dobbiamo cercare di fare il massimo. Contro il Novara sarà una partita importante contro una squadra costruita per vincere e che è in ritardo rispetto ai valori che ha. Noi veniamo da un momento non facile, dunque entrambe ci daremo battaglia. Mi auguro che la squadra abbia una reazione e che alla fine riusciremo a fare nostra la partita”. Rispetto allo scorso anno cos’è successo? “Non conosco le dinamiche. Se valuto queste otto partite, quattro sconfitte sono tante. Credo che siamo anche in credito di qualche punto come contro Pordenone e Monza. Gli episodi ci danno contro, ma non deve essere un alibi. La squadra deve fare di più. È formata da giovani bravi e giocatori esperti che nei momenti di difficoltà possano aiutare. Venezia è una piazza importante e deve fare meglio”. È un momento delicato per Hottor. “Dispiace per l’infortunio, non lo avremo per due mesi e ci dispiace perché è un giocatore su cui puntavamo molto. Ha grandi qualità, aveva voglia di fare dopo la squalifica. Mi ha sempre colpito per le sue qualità e il suo entusiasmo, per questo ho deciso di prenderlo. Dispiace per questi due mesi in cui sarà fuori, ma tornerà ancora più carico di prima”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Dimitri Canello

Direttore responsabile del sito web Padovagoal. Nato a Padova l'11 ottobre 1975, si è laureato nel marzo del 2002 in Lingue Orientali con la specializzazione in cinese. Giornalista professionista dal settembre 2007, vanta nel suo curriculum numerose esperienze televisive (Telemontecarlo, Stream Tv, Gioco Calcio, Sky, La 7, Skysport24, Dahlia Tv, Telenuovo, Reteazzurra, Reteveneta, Telecittà), sulla carta stampata (collaborazioni con Corriere dello Sport, Tuttosport, Corriere della Sera, Repubblica, Il Giornale, World Soccer Digest, Bbc Sport online, Il Mattino di Napoli, Corriere del Veneto) e sui media radiofonici (RTL 102.500, Radio Italia Uno)

Controlla anche

Trapani, respinto il ricorso al CONI: retrocessione in C confermata!

Una volta tanto le cose sono andate in modo lineare. Il Collegio di Garanzia del …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com