Mercato Padova, domani Bedin alla Triestina. Caccia a un’altra punta?

Condividi

Bolle il mercato in casa Padova. Domani mattina Matteo Bedin firmerà per la Triestina. Un’operazione conclusa nelle ultime ore dopo essere stata avviata positivamente la scorsa settimana. In uscita c’è anche Tiboni, proposto a diverse squadre per ora senza successo. Il problema di Gustavo Ferretti pone un problema per l’attacco: il centravanti argentino probabilmente si rivedrà soltanto con il nuovo anno ed ecco spiegata, secondo quanto raccolto da Padovagoal.it, la necessità di valutare l’arrivo di un’altra punta. Un altro centravanti, però, potrebbe essere un rischio, visto che ci si ritroverebbe successivamente con tre prime punte in rosa. Ecco che la soluzione giusta potrebbe essere un attaccante duttile, in grado di fare sia la prima che la seconda punta. Carmine Parlato vorrebbe Paolo Zanardo del Piacenza, mentre su questo fronte Fabrizio De Poli sembra meno propenso a procedere per una serie di ragioni. Sul taccuino ci sono anche i nomi di Trinchieri (Union ArziChiampo) e di Marrazzo (Piacenza), che pare destinato però al Lumezzane. De Poli non molla per Giglio (Montebelluna). Ricevuto l’ok del giocatore, il ds biancoscudato sta riscontrando la ferma opposizione del presidente del Montebelluna Marzio Brombal. Ma gli assalti proseguiranno. E si cerca sempre un esterno sinistro basso da affiancare a Degrassi dopo il no, che sembra definitivo, di Pellicanò.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Dimitri Canello

Direttore responsabile del sito web Padovagoal. Nato a Padova l'11 ottobre 1975, si è laureato nel marzo del 2002 in Lingue Orientali con la specializzazione in cinese. Giornalista professionista dal settembre 2007, vanta nel suo curriculum numerose esperienze televisive (Telemontecarlo, Stream Tv, Gioco Calcio, Sky, La 7, Skysport24, Dahlia Tv, Telenuovo, Reteazzurra, Reteveneta, Telecittà), sulla carta stampata (collaborazioni con Corriere dello Sport, Tuttosport, Corriere della Sera, Repubblica, Il Giornale, World Soccer Digest, Bbc Sport online, Il Mattino di Napoli, Corriere del Veneto) e sui media radiofonici (RTL 102.500, Radio Italia Uno)

Controlla anche

Arezzo-Padova, Camplone: “Abbiamo provato qualcosa di diverso, voglio creare una mentalità offensiva”

Queste le dichiarazioni di Andrea Camplone alla vigilia di Arezzo – Padova: “Abbiamo provato qualcosa …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com