Belluno-Padova, Vecchiato: “Loro cinici e un po’ fortunati. Abbiamo avuto più occasioni”


Queste le voci dalla sala stampa di Belluno-Padova sul fronte bellunese.

Roberto Vecchiato: “La partita è stata davvero tosta, forse non bellissima dal punto di vista tecnico ma comunque abbiamo avuto lo stesso numero di occasioni dei padovani, anzi forse qualcuna in più,” dichiara il mister gialloblù. “Purtroppo abbiamo commesso qualche piccolo errore e i nostri avversari sono stati bravi ad approfittarne. I Biancoscudati Padova sono una squadra molto cinica, fisica e oggi probabilmente anche un po’ fortunata, ma anche questa è sicuramente una dote. Loro concedono qualche occasione agli avversari ma ne creano sempre in tutte le partite. Sono dispiaciuto soprattutto per i tanti tifosi che hanno deciso di seguirci quest’oggi al Polisportivo e ai quali avremmo voluto regalare un risultato diverso. Ora è importante dimenticare in fretta questa sconfitta e tornare a lavorare duramente in vista dei prossimi appuntamenti che ci attendono.”

Marco Duravia: “Probabilmente potevamo essere un po’ più attenti nei gol subiti, soprattutto nella prima rete che ha di fatto agevolato la conduzione della partita dei Biancoscudati Padova,” dichiara il centrocampista gialloblù. “C’è amarezza per questa sconfitta, ma abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutti. Poi è normale che se vai sotto nei primi minuti sia difficile recuperare il risultato. I Biancoscudati Padova sono in testa alla classifica, con dieci punti di vantaggio sull’Altovicentino e questo non è di certo un caso ma dimostra la solidità di questa squadra.”

Stefano Mosca: “In due minuti, tra il 6′ e l’8′ si è decisa probabilmente gran parte della partita,” dichiara il laterale gialloblù. “Purtroppo sul cross del Cobra, un giocatore padovano mi ha deviato all’ultimo il pallone e non sono riuscito a spingerlo in rete. Sul capovolgimento di fronte poi abbiamo subito il gol dello svantaggio e da li tutto si è fatto più complicato. Usciamo da questa sfida consapevoli di aver dato il massimo e di esserci giocati questo match alla pari. I Biancoscudati Padova hanno sfruttato nel migliore dei modi le occasioni che sono riusciti a creare. Domenica contro il Giorgione abbiamo la possibilità di dimenticare in fretta questa sconfitta e da martedì inizieremo a preparare questa delicata sfida.”

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Dimitri Canello

Direttore responsabile del sito web Padovagoal. Nato a Padova l'11 ottobre 1975, si è laureato nel marzo del 2002 in Lingue Orientali con la specializzazione in cinese. Giornalista professionista dal settembre 2007, vanta nel suo curriculum numerose esperienze televisive (Telemontecarlo, Stream Tv, Gioco Calcio, Sky, La 7, Skysport24, Dahlia Tv, Telenuovo, Reteazzurra, Reteveneta, Telecittà), sulla carta stampata (collaborazioni con Corriere dello Sport, Tuttosport, Corriere della Sera, Repubblica, Il Giornale, World Soccer Digest, Bbc Sport online, Il Mattino di Napoli, Corriere del Veneto) e sui media radiofonici (RTL 102.500, Radio Italia Uno)

Controlla anche

Aic, lunedì 16 luglio via al ritiro precampionato dei giocatori senza contratti: nella lista Cacia, Rolando Bianchi e Gomez

Prenderà il via lunedi 16 luglio (e si concluderà il 3 agosto prossimo senza pause …

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com