Serie A, inizio da sogno per il Chievo: schiantato l’Empoli

Condividi

EMPOLI – Chi ben comincia è a metà dell’opera. E il Chievo comincia il campionato come meglio non avrebbe potuto. 3-1 a Empoli, vittoria netta e convincente, nonché in rimonta e tanti sorrisi che il blitz porta con sé. E dire la serata del Castellani era cominciata malissimo, perché dopo appena sette minuti Mario Rui scende sulla sinistra e appoggia a Saponara, bravissimo a battere in corsa Bizzarri. Sembra il preludio a battesimo da incubo, visto che Maccarone colpisce un palo e e che Bizzarri evita il 2-0 con un miracolo nel finale di frazione. E invece il Chievo lentamente risale la corrente. Maran toglie Mpoku, ancora non in condizione dopo il recente infortunio, inserendo Meggiorini. Che immediatamente ripaga la fiducia segnando il gol del pari al 10′ su angolo perfetto di Birsa. Il quale firma un vero capolavoro al 15′ con un tiro a giro formidabile che batte ancora Skorupski. E c’è tempo pure per il tris, firmato di testa da Paloschi che al 20′ sfrutta in modo magistrale un assist di Meggiorini: “Volevamo partire bene – sorride a fine gara Rolando Maran – e direi che questa vittoria ci regala un inizio di stagione davvero positivo. Dobbiamo continuare così”

Commenti

commenti

About Dimitri Canello

Direttore responsabile del sito web Padovagoal. Nato a Padova l'11 ottobre 1975, si è laureato nel marzo del 2002 in Lingue Orientali con la specializzazione in cinese. Giornalista professionista dal settembre 2007, vanta nel suo curriculum numerose esperienze televisive (Telemontecarlo, Stream Tv, Gioco Calcio, Sky, La 7, Skysport24, Dahlia Tv, Telenuovo, Reteazzurra, Reteveneta, Telecittà), sulla carta stampata (collaborazioni con Corriere dello Sport, Tuttosport, Corriere della Sera, Repubblica, Il Giornale, World Soccer Digest, Bbc Sport online, Il Mattino di Napoli, Corriere del Veneto) e sui media radiofonici (RTL 102.500, Radio Italia Uno)

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com