Finale! Cittadella-Spal 2-1 (Coralli al 37′ st, Minesso al 43′ st, Grassi al 45′ st)


CITTADELLA-SPAL 2-1

RETI: Coralli (Ci) al 37′ st, Minesso (Ci) al 43′ st, Grassi (Sp) al 45′ st

CITTADELLA (4-3-1-2): Vaccarecci; Amato, Cappelletti, Varnier, Donazzan (dal 20′ st Nava); Maniero (dal 31′ pt Lora), Xamin, Minesso; Sgrigna; Coralli, Bonazzoli (dal 31’st Fasolo). A disposizione: Alfonso, Salvi, Benedetti, Bizzotto, Iori. All. Venturato

SPAL (3-5-2):  Contini; Silvestri, De Vitis, Ceccaroni; Posocco, Spighi, Bellemo (dal 41′ st Grassi), Gentile, Beghetto (dal 38′ st Schiavon); Zigoni, Ferri (dal 28′ st Finotto). All.: Semplici. A disp: Branduani, Lazzari, Castagnetti, Di Quinzio, Mora, Cellini. All. Semplici.

Arbitro: Francesco Guccini di Albano Laziale (Orlando-Benedettino)

Ammoniti: Donazzan, Xamin (Ci), Bellemo (Sp)

Espulsi:

Clicca qui per aggiornare la diretta

FISCHIO FINALE: CITTADELLA-SPAL 2-1 E GRANATA IN FINALE

Tre minuti di recupero.

45′ – La Spal accorcia le distanze col neoentrato Grassi, che sfrutta l’assist di Zigoni battendo Vaccarecci con un preciso diagonale.

45′ – GOL DELLA SPAL! GRASSI!

43′ – Il Cittadella chiude i conti con Minesso, che raccoglie il cross di Nava ed insacca con un preciso diagonale di sinistro. 2-0.

43′ – RADDOPPIO DEL CITTADELLA! MINESSO!

41′ – Anche la Spal esaurisce i cambi inserendo Grassi per Bellemo.

38′ – Secondo cambio nella Spal, esce Beghetto ed entra Schiavon.

37′ – Vantaggio dei granata con Coralli, che all’altezza dei 40 metri scarta Contini, autore di un’improvvida uscita, ed insacca da almeno 35 metri sfruttando la porta sguarnita. 1-0.

37′ – GOL DEL CITTADELLA! CORALLI!

31′ – Il Cittadella esaurisce i cambi inserendo Fasolo al posto di un applauditissimo Bonazzoli.

28′ – Primo cambio per la Spal, con Finotto che subentra a Ferri.

26′ – Occasionissima Cittadella: Sgrigna entra in area e lascia partire un sinistro a giro che termina di pochissimo sopra alla traversa della porta difesa da Contini.

25′ – Occasionissima Spal: cross teso di Posocco per Zigoni, la palla fa la barba al palo alla destra di Vaccarecci.

24′ – Occasione Spal: tentativo di Beghetto dai 30 metri, palla alta di pochissimo.

22′ – Conclusione di Gentile, palla a lato.

20′ – Nel Cittadella Nava subentra a Donazzan.

19′ – Bellemo a giro dai 20 metri, palla alta.

18′ – Il Cittadella reclama un rigore per trattenuta in area su Bonazzoli, ma l’arbitro invita a proseguire tra le proteste generali.

13′ – Beghetto insacca a gioco fermo, l’arbitro aveva già indicato la rimessa dal fondo.

12′ – Ancora Sgrigna, ma la sua bordata dai 25 metri di prima intenzione termina a lato.

11′ – Conclusione a giro di Sgrigna, palla deviata in angolo.

9′ – Gentile cade in area, l’arbitro Guccini lascia correre.

8′ – Ammonito Xamin per fallo su Ferri

5′ – Zigoni dalla distanza, palla in angolo.

3′ – Sembra partita con maggior convinzione la Spal.

Inizia il secondo tempo. Nessun cambio nell’intervallo.

Secondo tempo

Fine primo tempo: Cittadella-Spal 0-0

46′ – Contropiede mal sfruttato da Coralli.

Un minuto di recupero

44′ – Conclusione fuori misura di Gentile dai 20 metri.

41′ – Ammonito Bellemo per fallo su Coralli.

40′ – Terzo corner per la Spal, che prende coraggio

36′ – Coralli dai 25 metri, palla alta di almeno un metro.

33′ – Ci prova Beghetto, ma la difesa granata smorza la conclusione.

31′ – Cambio forzato per il Cittadella, con Lora che subentra all’infortunato Maniero.

26′ – Cross di Beghetto per Ferri, la cui bella girata al volo di sinistro viene respinta da Cappelletti.

23′ – Bruttissimo fallo di Donazzan su Ferri, cartellino giallo per il numero 3 granata e panchina ferrarese che si alza per protestare.

18′ – Conclusione di prima di sinistro dai 30 metri di Beghetto, palla alta.

14′ – Ci prova dalla distanza Bellemo con un destro a giro dai 25 metri, palla sopra alla traversa di un paio di metri.

11′ – Cittadella a trazione interiore alla ricerca del gol del vantaggio.

8′ – Occasionissima Cittadella: ancora Maniero pericoloso con un diagonale di destro, ed ancora Contini respinge in tuffo.

7′ – PALO DI MANIERO! Azione ficcante dei granata: Coralli si fa respingere il rasoterra dai 20 metri di destro, sulla palla si avventa Maniero il cui destro di prima intenzione termina sul palo a Contini battuto.

4′ – Assedio granata

1′ – Ci prova dalla distanza Minesso dopo 28 secondi, ma il suo esterno sinistro termina a lato di un metro.

PARTITI!

Primo tempo

Ore 14.25 – Tribuna gremita di addetti ai lavori, tra loro anche Carmine Parlato.

Ore 14.20 – Code ai botteghini, affluenza maggiore rispetto alle previsioni.

Ore 14.15 – Formazioni ufficiali: tutto confermato nella Spal, nel Cittadella Venturato lascia fuori a sorpresa Bizzotto e inserisce Maniero, Xamin e Amato

Ore 14.05 – Squadre in campo per il riscaldamento. Giornata nuvolosa al Tombolato

Ore 12.00 – Segui live dalle ore 14.15 dallo stadio “Tombolato” la sfida tra Cittadella e Spal, valevole quale semifinale di ritorno di Coppa Italia di Lega Pro.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Gabriele Fusar Poli

Controlla anche

Pescara-Padova, iLMeteo partita: 4 gradi, vento di tramontana, clima freddo

Turno in trasferta per i biancoscudati di mister Bisoli che Sabato alle ore 15 affronteranno …

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com