Lega Pro, svolta clamorosa di Gravina: “Via alle squadre B, non potranno essere promosse o retrocesse”

Condividi

Il presidente della Lega Pro Gabriele Gravina, alla Gazzetta dello Sport oggi in edicola, parla della futura Lega Pro. “Già dalla prossima stagione se riusciremo, o al massimo dalla stagione 2017/2018 ci saranno le squadre B. Faranno punteggi a tutti gli effetti, ma non saranno promosse o retrocesse. In caso di partenza dal 2016/2017 parte dei posti liberi per arrivare a 60 squadre saranno riservati alle squadre B. Seguiranno le norme della Lega Pro in termini di mercato, rose e divieto di utilizzo di extracomunitari”.



Commenti

commenti

About Dimitri Canello

Direttore responsabile del sito web Padovagoal. Nato a Padova l'11 ottobre 1975, si è laureato nel marzo del 2002 in Lingue Orientali con la specializzazione in cinese. Giornalista professionista dal settembre 2007, vanta nel suo curriculum numerose esperienze televisive (Telemontecarlo, Stream Tv, Gioco Calcio, Sky, La 7, Skysport24, Dahlia Tv, Telenuovo, Reteazzurra, Reteveneta, Telecittà), sulla carta stampata (collaborazioni con Corriere dello Sport, Tuttosport, Corriere della Sera, Repubblica, Il Giornale, World Soccer Digest, Bbc Sport online, Il Mattino di Napoli, Corriere del Veneto) e sui media radiofonici (RTL 102.500, Radio Italia Uno)

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com