Pallanuoto, la Lantech torna a rugggire: travolta Cosenza, triplette per Dario e Barzon

Condividi

Plebiscito-Città di Cosenza 14-6
(4-0, 3-1, 4-1, 3-4)
Lantech Plebiscito: Teani, Barzon 3, Savioli I., Gottardo, Savioli M. 3 (1 rig.), Queirolo 2, Millo 1, Dario 3, Galardi 1, Robinson 1, Nencha, Casson, Franceschino. Al. Posterivo S.
Città di Cosenza: Sotireli, Citino, Di Claudio, De Mari, Motta S. 4, Niu Guannan 2, D’Amico, Nicolai, Pomeri, Presta, Motta R., Garritano, Manna. All. Capanna.
Arbitri: Bianco L. e Ruscica.
Superiorità numeriche: Plebiscito 8/19 + un rigore, Cosenza 3/12.
Note: uscite per limite di falli Savioli I. e Robinson (P), Di Claudio e D’Amico (C) tutte nel quarto tempo.

CRONACA: la Lantech Plebiscito vince in casa contro il Città di Cosenza, partita mai messa in discussione dalle patavine, che partono subito forti e con un alto ritmo di gioco.
Il primo gol in casa bianco-rossa è di Barzon dalla distanza, a 1minuti dalla fine del tempo la Lantech realizza tre gol consecutivi, doppietta di Dario e Millo con un gol a “schizzo” che fa alzare i tifosi dalla tribuna. Si conclude il primo tempo 4 a 0 con l’uscita di Martina Gottardo, colpita allo stomaco da una ginocchiata. L’atleta sarà costretta a non giocare l’intera partita.
Il secondo parziale si apre con un gol di Motta per il Cosenza, ma le ragazze di Stefano Posterivo prima con Galardi, poi con Barzon e nel finale con il capitano Martina Savioli porto il parziale 7 a 1.
Il terzo tempo si apre nuovamente con Barzon, di rabbia dalla distanza Robinson trova un gol di precisione, ancora una volta Martina Savioli e infine Queirolo che mette anche lei il suo nome nella lista dei marcatori.
Il Cosenza nel quarto tempo reagisce, ma non basta per cambiare il risultato, con Queirolo, Savioli Martina e Dario si chiude la partita sul risultato di 14 a 6.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Staff Padova Goal

Controlla anche

Volley, Baldovin saluta e va a Vibo Valentia: “È ora di partire e di lasciare la mia famiglia”

Dalla prossima stagione Valerio Baldovin non sarà più l’allenatore della Kioene Padova. Si chiude una …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com