Spal, il Mazza sequestrato dalla GDF: ipotesi “esilio” temporaneo, nella lista c’è anche l’Euganeo


Grossi guai in vista per la Spal a poche settimana dal via del campionato di Serie A. La Guardia di Finanza ha sequestrato in via cautelare tutta la parte nuova del Mazza per presunte anomalie strutturali, certificati falsi e presunta violazione delle normative antisismiche. Secondo fonti della Procura di Ferrara ben difficilmente prima di due mesi l’indagine verrà conclusa e l’ipotesi di un esilio forzato temporaneo della Spal è molto concreta: fra le soluzioni alternative c’è anche l’Euganeo di Padova, che potrebbe ospitare le prime due partite casalinghe della nuova stagione o, in alternativa, il Manuzzi di Cesena o il Mapei Stadium di Reggio Emilia

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Dimitri Canello

Direttore responsabile del sito web Padovagoal. Nato a Padova l'11 ottobre 1975, si è laureato nel marzo del 2002 in Lingue Orientali con la specializzazione in cinese. Giornalista professionista dal settembre 2007, vanta nel suo curriculum numerose esperienze televisive (Telemontecarlo, Stream Tv, Gioco Calcio, Sky, La 7, Skysport24, Dahlia Tv, Telenuovo, Reteazzurra, Reteveneta, Telecittà), sulla carta stampata (collaborazioni con Corriere dello Sport, Tuttosport, Corriere della Sera, Repubblica, Il Giornale, World Soccer Digest, Bbc Sport online, Il Mattino di Napoli, Corriere del Veneto) e sui media radiofonici (RTL 102.500, Radio Italia Uno)

Controlla anche

FeralpiSalò-Padova, l’analisi e le pagelle del “Corriere del Veneto”

“È una di quelle serate in cui non va bene nulla. Non vanno bene gli …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com