Padova – Arzignano, Minelli: “Non mi aspettavo una partenza simile: anche chi non gioca ci dà una mano”


Stefano Minelli, portiere del Padova, è intervenuto oggi in conferenza stampa per fare il punto della situazione biancoscudata: “Non mi aspettavo una partenza simile, ma in fondo ci speravamo. C’è ancora un filotto di partite toste e sappiamo quello che ci aspetta. La chiave al momento è sicuramente il gruppo, anche chi non gioca dà una mano. Rispetto all’anno scorso sono cambiate tante cose all’interno della società, a gennaio eravamo partiti bene ma la vittoria col Verona ci ha illuso. Credevo nella salvezza e speriamo di rifarci quest’anno. Sul mercato tante volte è uscito il mio nome, ma il direttore e l’allenatore mi hanno dato fiducia e fatto sentire importante. Voglio tornare in altre categorie, spero di poterlo fare con la maglia del Padova. I tre gol subiti? Sono pochi, mi dispiace averlo preso a Fermo, potevamo prolungare un record e sarebbe stato bello perché avrebbero parlato tanto di noi. Penso che la parata migliore sia stata quella col Carpi. Gli avversari? Il Vicenza è una corazzata, terrei d’occhio anche la Feralpisalò e rientreranno in corsa tutte. Per ora abbiamo raccolto più punti fuori casa che in casa. In C ogni partita è difficile, anche l’Arzignano non sarà una passeggiata. A Fermo le hanno provate tutte, dal non tagliare l’erba al gioco duro, ma abbiamo portato a casa il risultato. I rigori parati? Studio gli avversari in settimana e cerco di prepararmi. Mi dà fastidio essere in questa categoria e spero di riprendermi la B i” prima possibile”

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Dimitri Canello

Direttore responsabile del sito web Padovagoal. Nato a Padova l'11 ottobre 1975, si è laureato nel marzo del 2002 in Lingue Orientali con la specializzazione in cinese. Giornalista professionista dal settembre 2007, vanta nel suo curriculum numerose esperienze televisive (Telemontecarlo, Stream Tv, Gioco Calcio, Sky, La 7, Skysport24, Dahlia Tv, Telenuovo, Reteazzurra, Reteveneta, Telecittà), sulla carta stampata (collaborazioni con Corriere dello Sport, Tuttosport, Corriere della Sera, Repubblica, Il Giornale, World Soccer Digest, Bbc Sport online, Il Mattino di Napoli, Corriere del Veneto) e sui media radiofonici (RTL 102.500, Radio Italia Uno)

Controlla anche

Padova, Parlato: “L’importante è non perdere troppi punti nel girone di andata! E Sullo…”

«Ho notato un periodo di flessione, ma ci può stare. Il gruppo è forte e …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com