Pallanuoto, Lantech eliminata a sorpresa dalla Final Six di Coppa Italia: “Ma avevamo tre assenze pesantissime”

Condividi

Crollo inatteso della Lantech Plebiscito Padova nella seconda giornata delle Final Six di Coppa Italia. In mattinata è arrivata una sconfitta di misura per 7-6 contro Rapallo, poi lo sgradito bis in serata contro l’altra ligure Bogliasco per 9-8. I risultati odierni, di fatto, eliminano le campionesse in carica, prive di Teani, Queirolo e Robinson, impegnate con le rispettive Nazionali: “Purtroppo siamo fuori – spiega a fine match a Padovagoal Stefano Posterivo – sapevamo che sarebbe stata dura visto che abbiamo affrontato questa Final Six senza Queirolo, Robinson e soprattutto Teani. Parliamo del centroboa capocannoniere del campionato e del nostro portiere titolare. Detto questo, per nostra mentalità siamo venuti qui per vincere ma sapevamo di non essere i favoriti e purtroppo così è stato”. Bogliasco adesso guida a quota 10 in classifica, segue Rapallo con 7, Padova rimane ferma a 6 punti e domani affronterà Cosenza, partita assolutamente inutile ai fini della difesa della Coppa Italia conquistata l’anno scorso, già di fatto scucita dalla cuffia dopo il doppio ko odierno.

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Dimitri Canello

Direttore responsabile del sito web Padovagoal. Nato a Padova l'11 ottobre 1975, si è laureato nel marzo del 2002 in Lingue Orientali con la specializzazione in cinese. Giornalista professionista dal settembre 2007, vanta nel suo curriculum numerose esperienze televisive (Telemontecarlo, Stream Tv, Gioco Calcio, Sky, La 7, Skysport24, Dahlia Tv, Telenuovo, Reteazzurra, Reteveneta, Telecittà), sulla carta stampata (collaborazioni con Corriere dello Sport, Tuttosport, Corriere della Sera, Repubblica, Il Giornale, World Soccer Digest, Bbc Sport online, Il Mattino di Napoli, Corriere del Veneto) e sui media radiofonici (RTL 102.500, Radio Italia Uno)

Controlla anche

Volley, la Kioene promuove Merlo in prima squadra: “Padova ambiente inclusivo”

Promozione in prima squadra per lo schiacciatore Pietro Merlo. Nato a Thiene (VI) il 21 …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com