Piacenza – Padova, Sullo: “Squadra simile alla nostra, penso solo a domani e non al derby…”

Condividi

Le dichiarazioni di Salvatore Sullo alla vigilia di Piacenza – Padova, in programma domani sera allo stadio Garilli alle ore 20.45: “Sono i primi cento giorni della mia gestione, secondo me abbiamo fatto qualcosa di straordinario sinora, ma siamo appena all’inizio. Li definirei prima di tutto intensi. Abbiamo fatto un allenamento di scarico, oggi ne avremo un altro e domani mattina faremo la rifinitura a Piacenza. La squadra sta bene, devo verificare Pelagatti che ieri ha fatto quasi tutto l’allenamento con i compagni. Mokulu? Un attaccante viene giudicato per i gol, ma in quello che ha fatto sinora c’è anche altro e i conti si fanno alla fine. Capiterà anche che segnerà con il pallone che gli sbatte addosso, com’è accaduto a Inzaghi in finale di Champions sul tiro di Pirlo. Davanti a seconda delle partite possono giocare tutti insieme, chiaro che ci sia una gerarchia anche all’interno delle coppie attuali in relazione al tipo di avversario che affrontiamo. Il Piacenza è una squadra simile alla nostra, come modulo e come caratteristiche tecniche e fisiche. Penso solo alla partita di domani e non a Vicenza, per cui alla diffida di Ronaldo non faccio caso. Arzignano-Vicenza? Qualcuno mi ha detto che il presidente dell’Arzignano è anche socio di minoranza del Vicenza e io ho risposto che mi sembra strano, non credo che sia possibile. Se è così non ci possiamo fare niente”

Print Friendly, PDF & Email

Commenti

commenti

About Dimitri Canello

Direttore responsabile del sito web Padovagoal. Nato a Padova l'11 ottobre 1975, si è laureato nel marzo del 2002 in Lingue Orientali con la specializzazione in cinese. Giornalista professionista dal settembre 2007, vanta nel suo curriculum numerose esperienze televisive (Telemontecarlo, Stream Tv, Gioco Calcio, Sky, La 7, Skysport24, Dahlia Tv, Telenuovo, Reteazzurra, Reteveneta, Telecittà), sulla carta stampata (collaborazioni con Corriere dello Sport, Tuttosport, Corriere della Sera, Repubblica, Il Giornale, World Soccer Digest, Bbc Sport online, Il Mattino di Napoli, Corriere del Veneto) e sui media radiofonici (RTL 102.500, Radio Italia Uno)

Controlla anche

Padova, tanti auguri Claudio Ottoni: «Guai a chi mi toglie il titolo di nonno! E non mi dimenticherò mai…”

«Capita spesso che quando sono in giro con i nipoti mi scambino per il papà. …


WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com